[cml_media_alt id='10878']ESCURSIONI-STORICHE[/cml_media_alt]L’Appennino è un crocevia di culture: dalla montagna al mare, dalle vie di comunicazione più battute, ai villaggi più sperduti.

Una camminata non è solo un’esperienza fisica, ma anche un modo per conoscere la cultura locale: le tradizioni, le leggende, i toponimi…Per questo proponiamo escursioni sulle “vie storiche”come la “Via Francigena”, la “Via degli Abati”, i “Sentieri della Resistenza”. Passo dopo passo, veniamo a contatto con la cultura dell’Appennino e con gli aspetti più autentici della vita rurale.

Guarda le prossime escursioni con questo tema

giugno 2019

Viaggio alle Miniere di Corchia

2019-06-25T13:56:34+00:00

Questa è un'escursione perfetta per le famiglie. Partendo dal bellissimo borgo medievale di Corchia, risaliremo una mulattiera tra i castagni che si trasforma in sentiero passando in mezzo ad una meravigliosa pineta. Attraverseremo luoghi che rimangono a testimoniare l'attività che un tempo i minatori svolgevano in queste valli. Da qui

Viaggio alle Miniere di Corchia2019-06-25T13:56:34+00:00

LA PIEVE DI CASANOVA E IL PERDUTO CASTELLO DI LACORE

2019-05-27T14:48:59+00:00

Un viaggio nel tempo alla scoperta della val del Ceno nel X secolo. Sulle pendici del monte Carameto, al limitare dell'antica foresta degli Arimanni, sorge da oltre mille anni la Pieve di Casanova, centro religioso e amministrativo di una zona vastissima, seconda per importanza soltanto alla Pieve di Varsi. Da qui

LA PIEVE DI CASANOVA E IL PERDUTO CASTELLO DI LACORE2019-05-27T14:48:59+00:00

TRA I SEGRETI DEL MONTE SANT’ANTONIO DI ORIANO.

2019-06-03T10:08:43+00:00

Tra Taro e Ceno, vedetta di tre Comuni e sull'alto Appennino, il monte Sant'Antonio nasconde tanti luoghi da scoprire, in un fazzoletto di terra che ci può raccontare di storia, geologia, fioriture ed economia locale, mentre i panorami sono quasi verticali sul fiume Taro. Dalla chiesa del paese saliremo per

TRA I SEGRETI DEL MONTE SANT’ANTONIO DI ORIANO.2019-06-03T10:08:43+00:00

BONDANASSO, LAVACCHIELLI E BRAZZA DI RACCA: LE TRE CASCATE NASCOSTE

2019-06-03T10:08:38+00:00

DOPPIA DATA DISPONIBILE! Escursione proposta anche sabato 25 maggio: clicca qui. Cascate spettacolari, sconosciute e introvabili, tra antiche mulattiere e percorsi storici. Nella remota Val Noveglia, in una sottovalle chiamata "la Conca di Gravago", attraverso villaggi medievali attorno all’antico “limes” tra Longobardi e Bizantini, in luoghi che furono testimoni anche

BONDANASSO, LAVACCHIELLI E BRAZZA DI RACCA: LE TRE CASCATE NASCOSTE2019-06-03T10:08:38+00:00

MONTE BARIGAZZO – Escursione promozionale per le Giornate nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche

2019-06-03T10:06:46+00:00

Cosa nascondono le rovine nascoste nei boschi della Città d’Umbria? Un villaggio fortificato dei Celti-Liguri? Un avamposto pre-romano degli Umbri? Un forte bizantino? Un mistero da verificare di persona. Per poi ripartire dai laghetti e stagni attorno al villaggio e risalire attraverso le faggete ad alto fusto, utilizzando la “Cresta

MONTE BARIGAZZO – Escursione promozionale per le Giornate nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche2019-06-03T10:06:46+00:00

maggio 2019

BONDANASSO, LAVACCHIELLI E BRAZZA DI RACCA: LE TRE CASCATE NASCOSTE

2019-05-30T18:12:31+00:00

DOPPIA DATA DISPONIBILE! Escursione proposta anche domenica 2 giugno: clicca qui. Cascate spettacolari, sconosciute e introvabili, tra antiche mulattiere e percorsi storici. Nella remota Val Noveglia, in una sottovalle chiamata "la Conca di Gravago", attraverso villaggi medievali attorno all’antico “limes” tra Longobardi e Bizantini, in luoghi che furono testimoni anche

BONDANASSO, LAVACCHIELLI E BRAZZA DI RACCA: LE TRE CASCATE NASCOSTE2019-05-30T18:12:31+00:00

LA STRADA DI MARIA LONGA

2019-05-12T08:37:29+00:00

Partendo dall'antico borgo di Viazzano saliremo alla "Maria Longa", spettacolare percorso di crinale che fu di strategica importanza già in epoca Longobarda e dove fu rinvenuta un'antichissima epigrafe del primo Giubileo (1300). Oltre alla straordinaria varietà di Orchidee selvatiche che fioriscono in questo periodo, lungo il percorso vedremo ciò che

LA STRADA DI MARIA LONGA2019-05-12T08:37:29+00:00

OASI DI COLORI.

2019-05-03T18:24:19+00:00

Escursione organizzata in collaborazione con Parchi del Ducato, progetto Camminaparchi 2019-2020. La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense. È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio

OASI DI COLORI.2019-05-03T18:24:19+00:00

aprile 2019

PASQUETTA MEDIOEVALE

2019-04-23T09:02:14+00:00

L'escursione, alla portata di tutti, ci conduce in Val Dorbora, attraverso un semplice itinerario alla scoperta dei luoghi dove nacque, visse e operò Margherita Antoniazzi, detta “la Devota della Costa” (1502 – 1565). Dalla sua casa natale, al villaggio dove visse, fino alla grotta dove si rifugiò durante la terribile

PASQUETTA MEDIOEVALE2019-04-23T09:02:14+00:00

FIORITURA DELLE PEONIE SELVATICHE IN VAL PESSOLA, TRA CASCATELLE E CASTELLI DIMENTICATI.

2019-04-14T14:47:28+00:00

Un lungo quanto interessante giro in Val Pessola, tra Taro e Ceno. Ci porterà a scoprire luoghi inaspettati, un castello nel bosco ci riporterà al Medioevo, cascatelle d'acqua ci rinfrescheranno e le peonie selvatiche in fiore coloreranno la nostra giornata. Partendo dall'abitato di Case Serventi, scenderemo per rigogliosi prati fino

FIORITURA DELLE PEONIE SELVATICHE IN VAL PESSOLA, TRA CASCATELLE E CASTELLI DIMENTICATI.2019-04-14T14:47:28+00:00