[cml_media_alt id='10877']ESCURSIONI-NATURA[/cml_media_alt]Fra le escursioni più classiche, ci sono quelle nella natura, per l’osservazione della flora e della fauna locali.

I boschi e i prati d’Appennino offrono vedute splendide: dalle fioriture primaverili ai fantastici colori dell’autunno.

La natura la gustiamo in tutte le sfaccettature: dai sentieri più semplici, alle nicchie ecologiche più nascoste, dai fiori più rari, sino alla ricerca delle tracce degli animali selvatici.

Guarda le prossime escursioni con questo tema

10:00 sabato, Giugno 25, 2022

“Due Passi” in Appennino

2021-10-04T16:28:23+02:00

Due escursioni in due giorni, danzando lungo uno spartiacque naturale tra due regioni: per scoprire che i confini hanno sempre unito, non separato. Il primo giorno attraverseremo boschi rigogliosi e ruscelli, ombroso interludio tra

“Due Passi” in Appennino2021-10-04T16:28:23+02:00
10:00 sabato, Giugno 11, 2022

All’ombra del gigante

2021-10-04T15:09:38+02:00

Due escursioni in due giorni, circondati da alcuni tra gli scenari più grandiosi che l'Alto Appennino Reggiano possa offrire e coccolati dalla splendida ospitalità di un rifugio appenninico dal fascino ineguagliabile. Il primo giorno

All’ombra del gigante2021-10-04T15:09:38+02:00
9:00 sabato, Febbraio 12, 2022

Le sentinelle del Secchia: il monte Valestra ed il castello di Carpineti

2022-01-19T10:17:00+01:00

Una rupe dal profilo inconfondibile domina la valle del fiume Secchia, tra colline più basse che stanno per lasciare il posto alla pianura.  Si tratta del Monte Valestra, uno straordinario belvedere naturale sull’Appennino Reggiano. 

Le sentinelle del Secchia: il monte Valestra ed il castello di Carpineti2022-01-19T10:17:00+01:00
16:28 domenica, Febbraio 6, 2022

ARGENTINA: Patagonia e Terra del Fuoco

2021-12-07T10:43:25+01:00

Un viaggio originale, con attività fuori dal comune e proprio per questo forse affascinante e coinvolgente oltre ogni aspettativa. L’Argentina ha sempre rappresentato un viaggio classico e per molti una meta agognata, ma forse

ARGENTINA: Patagonia e Terra del Fuoco2021-12-07T10:43:25+01:00
9:00 domenica, Febbraio 6, 2022

Il crinale della meraviglia

2022-01-17T23:05:54+01:00

Un minuscolo villaggio sorge a cavallo del confine tra le provincie di Modena e Lucca. Il suo cuore è un antico ospitale, dove riposano due santi i cui nomi sembrano riflettere lo spirito dei

Il crinale della meraviglia2022-01-17T23:05:54+01:00
17:28 domenica, Gennaio 30, 2022

AL PRESEPE DI MANAROLA, ATTRAVERSO I BORGHI DI VERNAZZA E CORNIGLIA

2022-01-13T10:30:41+01:00

Splendida camminata nella zona delle Cinque Terre, da Vernazza a Manarola, passando per Corniglia, con una meta finale suggestiva: il famosissimo presepe di Manarola, nell'ultimo giorno dell'accensione. Attraverso tre dei bellissimi borghi marinari, in

AL PRESEPE DI MANAROLA, ATTRAVERSO I BORGHI DI VERNAZZA E CORNIGLIA2022-01-13T10:30:41+01:00
9:00 domenica, Gennaio 23, 2022

I santuari delle Cinque Terre: Montenero e Volastra

2022-01-18T17:07:36+01:00

Nella Riviera di Levante, a mezza costa tra ulivi, erica e macchie di corbezzolo, cinque santuari nascosti vegliano su ciascuno dei borghi a mare delle Cinque Terre. Spesso sorti su insediamenti difensivi, che proteggevano

I santuari delle Cinque Terre: Montenero e Volastra2022-01-18T17:07:36+01:00
20:32 domenica, Gennaio 9, 2022

Roccia 5 Dita: l’area protetta delle rarità

2022-01-09T18:50:18+01:00

Un anello in quota non impegnativo, adatto anche a bambini e famiglie, attorno ai 1000 metri. Suggestivo e panoramico a cavallo tra Val Nure e Val Ceno, nelle provincie di Parma e Piacenza. Dalla località

Roccia 5 Dita: l’area protetta delle rarità2022-01-09T18:50:18+01:00