Piccolo Festival di Antropologia della Montagna 2017

Quest’anno il gruppo Trekking Taro Ceno vi propone un weekend alternativo invitandovi ad un festival dedicato all’antropologia della montagna.
L’idea è quella di far parlare la montagna, concederle la possibilità di presentarsi e farsi conoscere sotto l’aspetto più interessante ma non immediatamente percepibile; la sua cultura.
Approfondire il senso dei luoghi, la vasta e poco conosciuta mitologia, l’architettura spontanea, la preziosissima tradizione orale, l’identità delle comunità che ci vivono e le dinamiche di abitare un territorio, significa valorizzare aspetti che finora hanno fatto parte solo di una superficiale considerazione periferica sul perché si frequenti la montagna.
Il nostro intento, invece, è di riuscire a dare un ruolo fondamentale a tutto questo e sostenere che, oltre all’aspetto naturalistico ed escursionistico, la montagna possa essere visitata per la sua cultura, per ciò che di più insospettabile e profondo riesce ancora a far vivere e consegnare.
Abbiamo scelto l’autunno per non disturbare.
Per fare in modo che, anche col tempo incerto e il primo freddo, passata l’estate, i funghi, la caccia e in attesa della neve, in montagna ci sia qualcosa da fare.
Il Festival porterà antropologi, scrittori, artisti, musicisti a parlare di montagna.
Li accomunerà dietro a un unico significato; raccontare quanto di prezioso ci sia da scoprire. E quanto valga la pena venire, passeggiare in un sentiero, tra le vie di un paese, e riuscire a cogliere e decifrare segnali che sembravano muti.
Ci saranno itinerari a tema, convenzioni con i negozianti del luogo, accordi con i punti di ristoro e soggiorno in modo da proporre un pacchetto turistico; un fine settimana dedicato al Piccolo Festival della Montagna che avrà cadenza annuale nel paese di Berceto.

Durata

2 giorni

Qualche immagine in anteprima

Equipaggiamento

Grado di difficoltà

Media di tipo T

Segnalazioni particolari

PROGRAMMA DEL PICCOLO FESTIVAL DI ANTROPOLOGIA DELLA MONTAGNA 2017
Sabato 4 / ANDIRIVIENI
09.30 Apertura mostre e bookshop
10.00 Il grande inganno
300 anni di sguardi reciproci e incontri mancati fra
montagna e città con Irene Borgna-
11.30 Là su la montagna
Alpinismo di ieri e di oggi con Roberto Mantovani
12.30 Menù del Piccolo Festival
Nei locali convenzionati
15.00 Viaggio tra le creature magiche dell’Appennino
Spettacolo di Andrea Gatti, Giacomo Agnetti e
Mario Ferraguti
16.30 Non aspettatemi, vado in montagna…
Turisti, viandanti e viaggiatori con Marco Aime e Davide Papotti
18.30 La magnifica comunità della Val di Fiemme
La foresta è un bene comune – Film di Aldo Pavan
20.00 Menù del Piccolo Festival
Nei locali convenzionati
21.00 Incursione notturna nel mondo delle guaritrici
Visita guidata alla mostra con Mario Ferraguti
22.30 Buonanotte all’antropologo
Concerti acustici nei bar del borgo.
Gio & The Mojo Workin’ Band Bar Centrale
I Canti del giudizio Pizzeria da Romano
24.00 Jungle Radio Taverna ristorante da Rino
 
DOMENICA 5 / MEMORIE MIGRATORIE
09.30 Apertura mostre e bookshop
09.30 La storia più incredibile inizia qui
I librai itineranti della Lunigiana
Colazione con Gianni Tarantola
11.00 Per tutti quelli che partono e arrivano
Nuovi abitanti della montagna con Andrea Membretti
12.30 Menù del Piccolo Festival
Nei locali convenzionati
15.00 Banda Benelli
Musica tradizionale della Val di Magra – Lunigiana
16.30 Il ritorno del lupo cattivo
Con Luigi Molinari e Mario Andreani
17.30 La strada sotto la pelle
Genetica: continuità e mescolanze. Con Sergio Tofanelli
18.30 Chiusura del Festival e aperitivo con musica live
al Bar Centrale – Alessandro Spinabelli
19.30 Menù del Piccolo Festival
Nei locali convenzionati
 
 
Le mostre del Piccolo Festival
 
LA CIMA VA A PUNTA E QUASI SEMPRE CON LA NEVE
Mostra a cura di Cecilia Iasoni e Paola Graiani – Scuola dell’infanzia di Corniglio. Museo P.M.R.
 
DONNADELLOMBRA
Il mondo delle guaritrici Museo P.M.R.
 
CAVE HOMINEM
Montagne che scompaiono, un viaggio fotografico tra le cave di marmo delle Alpi Apuane. Mostra fotografica di @Raffaella Castagnoli Museo P.M.R.
 
NELL’ATTENTO OSSERVAR IL VERSO VIENE
Percorso video-fotografico a cura di Distretto Rurale collettivo per l’arte e l’iniziativa concreta. Museo P.M.R.
 
FISOGNOMICA DI UN MICROCOSMO
La poetica di Massimo Begioni Pizzeria da Romano
MOUNTAIN DELIVERY
Viaggio in Appennino attraverso un commerciante di verdure. Mostra fotografica di Manuele Montali Museo P.M.R.
 
SPAZIO BAMBINI CON GIOCHI E ATTIVITA’ LUDICO-DIDATTICHE
sabato 4 e domenica 5 – info presso il Bookshop

Luogo dell'escursione

2017-11-06T09:24:24+00:00