About Davide Costa

This author has not yet filled in any details.
So far Davide Costa has created 25 blog entries.

agosto 2018

FERRAGOSTO IN TENDA: DIREZIONE MONTE BARIGAZZO.

2018-08-14T16:49:42+00:00

Proponiamo 2 gg di trekking con pernottamento in tenda. Il percorso si svilupperà nei boschi e nelle montagne a cavallo tra le valli del Mozzola, del Taro e del Ceno; attraverseremo borghi di "pallaviciniana" memoria (di cui racconteremo la storia recente), castagneti secolari e silenziose faggete, fino a giungere al

FERRAGOSTO IN TENDA: DIREZIONE MONTE BARIGAZZO.2018-08-14T16:49:42+00:00

FERRAGOSTO AL MONTE BARIGAZZO.

2018-08-16T11:24:18+00:00

Il percorso si svilupperà nei boschi e nelle montagne a cavallo tra le valli del Mozzola, del Taro e del Ceno; attraverseremo borghi di "pallaviciniana" memoria (di cui racconteremo la storia recente), castagneti secolari e silenziose faggete, per salire poi al Monte Barigazzo, dove ci attenderà la consueta festa di Ferragosto.

FERRAGOSTO AL MONTE BARIGAZZO.2018-08-16T11:24:18+00:00

maggio 2018

OASI DI FIORI E COLORI.

2018-05-08T16:29:47+00:00

La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense. È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole. E muta continuamente col passare delle stagioni. Non solo natura,

OASI DI FIORI E COLORI.2018-05-08T16:29:47+00:00

aprile 2018

APPENNINO IN DUE GIORNI: CASCATE E ORCHIDEE.

2018-04-08T22:06:37+00:00

Proponiamo 2 gg di trekking, con possibilità di pernottare prezzo Agriturismo locale a condizioni di maggior favore. Il progetto prevede due percorsi distinti, molto differenti tra loro, ma ugualmente interessanti e particolari. L'escursione di Sabato 7 Aprile si sviluppa lungo la Valle del torrente Cogena, luogo ricco di storia e

APPENNINO IN DUE GIORNI: CASCATE E ORCHIDEE.2018-04-08T22:06:37+00:00

luglio 2017

SCORCI DI LUNIGIANA, DALL’EMILIA.

2017-07-17T11:00:12+00:00

Percorrendo la Via degli Abati e la Via degli Antichi Passi, raggiungeremo il Passo del Borgallo, da sempre zona di transito di pellegrini. Il sentiero ci porterà quindi a restare sul confine tra Emilia e Toscana, con splendida vista sulla Valle del rio Verde e sulla Lunigiana, un infinito mare

SCORCI DI LUNIGIANA, DALL’EMILIA.2017-07-17T11:00:12+00:00

giugno 2017

ACQUA E VIOLINI D’APPENNINO.

2017-06-05T09:35:08+00:00

Dalla frazione di Belforte, camminata bellissima lungo il torrente Cogena, nel mondo dell'ofiolite, dei colori e dei profumi. Percorreremo sentieri panoramici e tratti nel bosco, per vedere come le cascate del torrente Cogena sono cambiate dopo l'ultima alluvione. Scopriremo gruppi di case che ci racconteranno la storia di questo Appennino,

ACQUA E VIOLINI D’APPENNINO.2017-06-05T09:35:08+00:00

maggio 2017

VERDI PAESAGGI, SAGRA DEL SALAME E TORTA D’ERBE NOSTRANA.

2017-05-09T13:05:29+00:00

Dalla frazione di Brunelli attraverseremo rigogliosi prati tra le colline della Val Varacola, per scoprire alcune produzioni gastronomiche locali (possibilità di acquistare), conoscere l’Oasi WWF dei Ghirardi e sostare presso un vecchio mulino, luogo ideale per gustarci il nostro pranzo al sacco. Sulla via del ritorno, percorreremo quella che si

VERDI PAESAGGI, SAGRA DEL SALAME E TORTA D’ERBE NOSTRANA.2017-05-09T13:05:29+00:00

novembre 2016

IL GRANDE GIRO DELLA BELLISSIMA VAL TESTANELLO

2016-11-22T19:29:43+00:00

Sul confine tra la semi-sconosciuta valle del Mozzola ed il Comune di Borgotaro, vigila da sempre il torrente Testanello, che oltre ad essere storica terra di confine, testimonia quanto questa zona d'Appennino fosse importante per l'economia della Valtaro, della provincia di Parma e dell'Emilia Romagna. Oggi è un mondo difficile da

IL GRANDE GIRO DELLA BELLISSIMA VAL TESTANELLO2016-11-22T19:29:43+00:00

I PAESAGGI “LUNARI” DI UBERTO “IL GRANDE” ED IL VECCHIO MULINO.

2016-11-16T22:51:53+00:00

Su antichi tracciati, ci sposteremo da Mormorola alla ricerca dei luoghi abitati nel 1.200 dalla famiglia Pallavicino, una delle più importanti nell’Italia di quel tempo, che ci porteranno a vertiginosi panorami; scenderemo poi a visitare uno dei pochi mulini attivi nella zona, per vedere i giochi d’acqua nel torrente Mozzola,

I PAESAGGI “LUNARI” DI UBERTO “IL GRANDE” ED IL VECCHIO MULINO.2016-11-16T22:51:53+00:00

luglio 2016

QUELLA PARTE DELLA VAL VONA INASPETTATA…

2016-08-02T11:52:46+00:00

Dalla località di partenza cammineremo su strade e semplici sentieri per scoprire e far conoscere le tecniche costruttive utilizzate in Appennino dal 1400 ad oggi; rientreremo poi al luogo di partenza, mentre il sole tramonta sulla Valtaro.

QUELLA PARTE DELLA VAL VONA INASPETTATA…2016-08-02T11:52:46+00:00